Centro del Riuso

Definizioni e finalità
Il Centro del Riuso (CDRi) si trova in c.da Fontescodella ed è disciplinato, in ambito regionale, dalle Linee di indirizzo approvate con Delibera di Giunta Regionale n. 1793 del 13.12.2010 (pubblicata sul Bollettino Ufficiale della Regione Marche n. 113 del 24.12.2010) la cui finalità è l’organizzazione di una Filiera regionale del Riuso articolata ed interconnessa con la rete dei Centri di raccolta comunali ed intercomunali dei rifiuti urbani ed assimilati.

Con l’attivazione del CDRi si perseguono le seguenti finalità: 
contrastare e superare la cultura dell’usa e getta; 
sostenere la diffusione di una cultura del riuso dei beni basata su principi di tutela ambientale e di solidarietà sociale; 
promuovere il reimpiego ed il riutilizzo dei beni usati, prolungandone il ciclo di vita oltre le necessità del primo utilizzatore, in modo da ridurre la quantità di rifiuti da avviare a trattamento/smaltimento; 
realizzare una struttura di sostegno a fasce sensibili di popolazione, come i cittadini meno abbienti, consentendo una possibilità di acquisizione, a titolo gratuito, di beni di consumo usati ma funzionanti ed in condizioni di essere efficacemente utilizzati per gli usi, gli scopi e le finalità originarie dei beni stessi; 
superare il fenomeno del rovistamento nei cassonetti o nei luoghi di conferimento dei rifiuti che espone a rischi di infortunio o di malattia coloro che cercano.

COMUNE DI MACERATA

COSMARI S.R.L.

CEA Parco di Fontescodella